Luce ed eleganza per un matrimonio sul Lago Maggiore

Chi di voi non ha mai sentito la frase “If you can dream it, you can do it” ovvero Se puoi sognarlo, puoi farlo?

Concentratevi, ritornate indietro con la mente e aprite l’album della vostra infanzia. In qualche angolo disperso del vostro ippocampo apparirà Walt Disney: l’autore delle fiabe più belle, colui che ha creato Topolino, l’uomo che ha reso tutte noi delle piccole principesse. Spesso però le favole si avverano, i grandi amori esistono e i giorni più belli arrivano. Questa è la storia d’amore di Giulia e Silla che in un giorno di maggio hanno coronato il loro sogno. Ma andiamo per ordine. Inizieremo con un “C’era una volta…”.

Dalla Sposa, Giulia…

Ci siamo conosciuti nel mio negozio nell’estate 2016 e da quel giorno è iniziata la nostra favola. Ogni momento è stato spettacolare così come il giorno del nostro matrimonio. Sembrava una fiaba raccontata ma la cosa assurda che era proprio la nostra!

Giulia & Silla hanno curato con estrema attenzione il loro giorno più bello fin dal nostro primo incontro. Per la loro favola d’amore, hanno scelto uno stile elegante e raffinato, accompagnato dal tema della luce e dai numerosi elementi floreali.

Abbiamo scelto il tema della luce perché richiama un significato molto spirituale: la luce dall’Amore che ci guida per tutta la vita; la luce di chi non è più con noi ma che ci illumina tutti i giorni; la luce della speranza, la luce di un cuore puro e nobile; la luce dell’eterna bellezza e la luce quella autentica.

Fragranze delicate, palette bianco – avorio, luce e una location da sogno sul Lago Maggiore sono state le prime pagine di questa fiaba.

Per la cerimonia, avvenuta in una piccola chiesetta in pietra, abbiamo realizzato due archi floreali all’ingresso, illuminati da piccole lucine e dalle candele presenti sotto le volte della tettoia. All’interno delicate composizioni, una dietro l’altra, delineavano la navata centrale. Al centro l’altare con le sedute degli sposi era evidenziata da una grande ghirlanda floreale sospesa con tantissime boules in vetro con candele a richiamare il tema.

Un matrimonio tra eleganza e luce al Majestic sul Lago Maggiore

Nonostante il tempo un po’ sfavorevole, la cerimonia è stata magica, ricca d’amore e di grandi emozioni. Seguendo la tradizione antica lo sposo ha aspettato la sua bella fuori dalla chiesa, come un moderno principe azzurro per donarle il bouquet e fare insieme i primi passi verso il futuro. 

E poi c’era lei, Giulia. Per il suo giorno, ha scelto un piccolo bouquet dalla linea semplice e delicata: peonie, bouvardia, wax flower ed un tocco di eucalipto si intonavano elegantemente con il suo abito in pizzo che risaltava la sua raffinata bellezza. Per unire i gambi di tutti questi fiori delicati abbiamo utilizzato parte del pizzo dell’abito realizzato su misura da Angelozzi per la nostra sposa. Nessun particolare poteva essere trascurato! In coordinato abbiamo realizzato anche i dettagli floreali come i bouquet per le piccole damigelle, le boutonniere per gli uomini ed i corsage per le donne.

Tra i dettagli che abbiamo creato per la cerimonia, vi erano i conetti per i petali, i libretti per la messa e calde stole per le signore, nel caso sentissero freddo. Ogni dettaglio è stato poi intonato alla suite grafica che abbiamo realizzato per i nostri sposi, dal monogramma incorniciato da una ghirlanda antica realizzato in foglia oro alla partecipazione in carta a mano, ma anche i decori della chiesa, i menu sino ai cartoncini per il guestbook… Come si sa in questo lavoro dobbiamo avere sempre molta flessibilità e così abbiamo sostituito pochi giorni prima dell’evento i ventagli che avevamo pensato con dei candidi ombrelli bianchi per fronteggiare il tempo. Ma si sa il proverbio dice…

Le stupende foto dell’ amico Nicola Genati sanno cogliere l’amore nei loro occhi e la magia dei nostri allestimenti come pochi sanno fare… ed il bello deve ancora venire…

Gli invitati sono giunti alla location, il prestigioso Hotel Majestic, grazie ad un piccolo traghetto. Ad aspettarli all’aperitivo: musica dal vivo, centinaia di candele e fiori, raffinati finger food e una serata tutta da vivere. Abbiamo voluto creare un’atmosfera ricca di luce: candele e dettagli in vetro hanno accompagnato i tavoli del buffet mentre l’oro e l’avorio sono stati il fil rouge della giornata. Il Tableau de Mariage era una parete floreale su cui erano appese cornici dorate con i nomi dei commensali. Alla base numerose candele illuminavano il momento e creavano una magica atmosfera…

Ma la parte che abbiamo amato di più è stato il tavolo imperiale. Amiamo i tavoli imperiali ma questo avrà sempre un posto speciale nel nostro cuore e farà brillare i nostri occhi. Non basterebbero tutte le parole che conosciamo per descrivervi la magia della sala: un sogno ad occhi aperti!

Abbiamo progettato e costruito una struttura sospesa per il tavolo imperiale sostenuta da clessidre dorate, sempre da noi realizzate, rigogliose composizioni floreali di peonie, rose e violaciocche creavano una specie di grande pergola fiorita. Una dopo l’altra, legate con amore, abbiamo appeso un’infinità di boules in vetro con candele trasparenti in modo da creare un piccolo angolo delle fiabe… così magico, così intenso, così emozionante!

Dopo la cena, la magia è continuata: dal taglio torta “sospeso su un’altalena di fiori sotto un gazebo con più di 600 lucine ai discorsi, dalla confettata al Tableau de mariage trasformato in photobooth, tutto scorreva come nelle pagine di un libro delle favole. Un momento particolarmente emozionante è stato il lancio dei palloncini luminosi sulle note di Fall on Me di Bocelli, ad ognuno gli invitati avevano legato un piccolo biglietto che gli era stato consegnato da noi durante la cena e su cui aveva scritto il suo desiderio, e tutti insieme in un augurio per gli sposi sono stati liberati nel cielo stellato.

E come tutte le migliori favole c’è sempre un lieto fine e perché non dire anche qui: “Vissero per sempre felici e contenti”.

Credits:

Location: Grand Hotel Majestic , Verbania

Styling, Flowers & Decors: Simmi

Photo: Nicola Genati

Abito sposa: abito creato appositamente per la Sposa da Alessandro Angelozzi

Abito sposo: Giorgio Armani

Acconciatura: Diomira – la compagnia della bellezza – (San Vito Abruzzo )

Trucco: Mila Ferrari (Milano)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.