Girasoli e viaggi per un matrimonio a Fontanafredda

Enrica e Federico si conoscono dai tempi del liceo e nonostante l’inizio non fosse stato così roseo, il tempo e l’avvicinarsi della maturità li ha sottoposti ad un nuovo esame: l’inizio della loro storia d’amore.

Gli sposi…

Ci siamo conosciuti in prima Liceo, a 15 anni, nel 2003, anche se i primi anni abbiamo avuto un rapporto ai minimi storici. Del famoso detto “odi et amo” i primi anni sono stati di grande odio. Poi, in quarta Liceo la maturazione (tardiva) dello sposo ha portato ad un profondo cambiamento che è diventato di grande amore. Certo all’inizio convincerla a darmi fiducia e dimostrarle che ero cambiato è stato davvero faticoso…

 Da quel giorno non si sono più persi di vista: hanno studiato, hanno viaggiato, hanno intrapreso strade diverse, ma sempre l’uno accanto all’altro. Perché quando l’amore decide, non c’è ostacolo che non si può superare insieme…

Per il loro giorno più bello Enrica e Federico hanno scelto il territorio delle Langhe e i suoi suggestivi paesaggi.

Il ricevimento è avvenuto nel piccolo borgo di Serralunga d’Alba, nella Tenuta Fontanafredda famosa per la sua variegata cantina vinicola e per la cucina di tradizione realizzata da Guido Ristorante. Il blu e il giallo, i toni scelti da Enrica e Federico, ma anche il girasole sono stati il fil rouge di questa giornata…

La cerimonia religiosa si è svolta invece nel centro di Torino nella Chiesa Gran Madre di Dio, situata ai piedi della collina a ridosso del Po.

Gli ambienti neoclassici della Chiesa sono stati da noi decorati con composizioni floreali colme di margherite e impreziosite dall’infiorescenza del girasoli. I fiori sono stati poi immersi in una nuvola di gypsophila, foglioline di pitosphoro e un pizzico di blu dell’eryngium.

La semplicità di Enrica si nota fin da subito dall’outfit scelto nel suo giorno più bello: un abito dell’Atelier Claraluna Sposa dalla linea semplice ma molto raffinato. Per l’entrata in chiesa abbiamo creato un bouquet petit, decorato dal disegno delle rose e dal gioco di colore dei girasoli.

La sposa Enrica, a proposito dell’allestimento…

Non abbiamo pensato ad un tema particolare se non quello di pensare al nostro Tableau con i nostri viaggi. Non il viaggio in quanto tale ma le risate, i ricordi e quelle emozioni che ci hanno fatto tornare alla mente alcuni momenti insieme sapendo che il meglio insieme deve ancora venire. Noi oggi purtroppo per lavoro viviamo in due città diverse e quindi abbiamo poco tempo per stare insieme e sono proprio questi momenti a cui abbiamo voluto dare risalto, i nostri momenti insieme.

Il tableau de mariage di Enrica e Federico raccontava la loro storia d’amore attraverso i numerosi viaggi vissuti insieme. Per questo angolo abbiamo inserito due scale in legno e le abbiamo unite da un pezzo di compensato, come se fosse una libreria fai da te, quelle fatte dal proprio nonno con i materiali trovati qua e là, negli angoli sperduti della propria soffitta…

La cena è avvenuta nel salone delle feste. Elementi di design in vetro, dettagli floreali e numerose candele hanno decorato i tavoli dei commensali impreziosendo il momento della cena.

Dopo aver provato i piatti dello Chef stellato Ugo Alciati, la festa è proseguita nella Ghiacciaia della location. In un luogo magico, immerso in un’atmosfera di luci ed ombre, abbiamo allestito il tavolo della wedding cake. La torta è stata circondata da nuvole di gyposphila e punti luce per ricreare la magia di questo dolce momento.

La sposa raccomanda…

Lo dicono tutti ma la raccomandazione è cercare di goderselo. Sia prima perché è vero che i preparativi a volte sono snervanti ma poi ti resta il ricordo di un momento divertente e bello. Poi bisogna godersi il giorno stesso. Vola via in un attimo, ma davvero è incredibile e quando te lo dicono prima non ci credi ma è vero che passa tutto in pochissimi minuti.

Quando a distanza di tempo pensiamo a quel giorno ci manca tantissimo, vorremmo tornare ai preparativi del mattino perché poi la giornata è un vortice di emozioni magnifiche e sapere che un giorno così non tornerà più quasi ci mette tristezza, per quello dovete focalizzare ogni momento e portarvelo nel cuore! Godetevela.

Come un girasole che segue la luce dell’alba, auguriamo ai nostri sposi di girare sempre la testa verso la propria dolce metà.

Wedding team

Location: Fontanafredda

Catering: Fontanafredda – Serralunga d’Alba

Styling Flowers & Decors: Simmi

Fotografo: Nina Milani

Abito da sposa: Clara luna Sposa

–             Abito sposo: Jack Emerson http

Fedi: Lazzari gioielli


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.